Blog: http://bradfaust.ilcannocchiale.it

Per sole donne, anche non vergini

Fatemi una domanda e datevi una risposta. La pigrizia è un concetto opinabile, nel senso che probabilmente io non sono pigro, è una percezione dell'altro. Quindi come già anticipato l'inverno scorso, avendo un fabbisogno giornaliero importante, da oggi mi rimetto in vendita. Niente organi, nè prestazioni lavorative canonicamente intese. MEtto in vendita l'interezza del mio io, vabbè meno parafrasando, mi vendo. Niente a che fare con lo Zero, chiaro?
Pensatemi appollaiato su di una vostra cassettiera, tipo soprammobile. Sdraiato sul vostro letto appena rassettato, tipo cuscino a forma di cuore, per chi l'avesse, io per intenderci ne ho uno a forma di topa, lo so sono sempre il solito, che ce devo fa'? Potreste anche tenermi lì in bagno con gli asciugamani appesi tra le mani, reggervi la carta igienica o la cornetta della doccia, il sapone liquido del bidet. Essere il vostro cestino privato dove buttare tutto ciò che volete, i panni sporchi o le mutande con sgommata incorporata. Potrei anche essere il vostro vibratore in legno preferito, il vostro bambolo gonfiabile, ovviamente dopo lauta bevuta di birra sennò come cazzo mi gonfio?
Il prezzo è accessibile a tutte e ovviamente concordabile. Di partenza costo 20 euro al kilo, poco no?

Pubblicato il 16/9/2006 alle 12.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web